Un sontuoso cinema a cielo aperto

Il Knottnkino

Dal 2000, sull’altura del Sasso Rosso che sovrasta Avelengo e Verano, sorge il Knottnkino, un cinema naturale realizzato dall’artista bolzanino Franz Messner.

Il cinema a cielo aperto sul “Knottn” (un termine con cui la gente del posto indica uno sperone roccioso o una collina) è composto da 40 sedili fissati al terreno, che invitano l’escursionista a prendere posto e ad ammirare lo scenario circostante, come accade dinanzi a uno schermo cinematografico. Da qui, si schiude uno straordinario panorama sulla Valle dell’Adige, con la conca di Merano in cui trovano sbocco le vallate laterali. La vista spazia sino alle maestose Dolomiti, mentre all’orizzonte si stagliano le vette delle Alpi Venoste e del Parco Naturale del Gruppo di Tessa.

La visione di questo “film naturale” può essere arricchita da un’escursione: dal ristorante Grüner Baum di Verano, sulla sinistra, si snoda il sentiero n. 12, che sale sino al Sasso Rosso, per poi proseguire verso Malga Leadner, dove concedersi una sosta prima di imboccare il sentiero n. 16 che conduce al punto di partenza.

Malga Wurzer

Malga Wurzer (1707 m), situata sul soleggiato altopiano di Avelengo, è un’apprezzata meta escursionistica per grandi e piccini dal panorama

Rifugio Sattlerhütte

Il rifugio Sattlerhütte sorge nel Comune di Meltina, alle spalle del Giogo di Meltina. La via che si dipana da

Malga di Verano

La Malga di Verano, in esercizio e con ristoro, sorge a 1875 m, offrendo agli escursionisti una vista maestosa sullo